fbpx

Firenze, Patrimonio dell’Umanità: l’Abbazia di San Miniato al Monte

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 25/09/2021
3:00 pm - 4:00 pm

Luogo
Abbazia di San Miniato al Monte

Categorie


SABATO 25 SETTEMBRE
ore 15.00
Firenze, Patrimonio dell’Umanità: l’Abbazia di San Miniato al Monte
Dove: Via delle Porte Sante, 34 – Firenze
Contributo: € 15 a persona (€ 10 per i soci ArteMìa)
Il servizio sarà erogato da Prato Cultura Soc. Coop.

Tre luoghi fiorentini sono divenuti, questa estate, Patrimonio dell’Umanità e quindi protetti dall’Unesco: l’Abbazia di San Miniato al Monte, le “Rampe del Poggi” e piazzale Michelangelo. Al Centro Storico di Firenze, iscritto nella “Lista UNESCO del Patrimonio Mondiale” dal 1982, sono stati aggiunti, il 28 Luglio 2021, il “sistema” di viali panoramici progettato da Giuseppe Poggi nella seconda metà dell’Ottocento, ai tempi della Firenze Capitale – che comprende le Rampe con Piazzale Michelangelo – e l’antica Abbazia di San Miniato al Monte.

Impossibile perdere l’occasione di visitarli  con una guida e di ammirare lo splendido panorama su Firenze che si gode dalla collina!

La basilica abbaziale di San Miniato si trova in uno dei luoghi più elevati della città di Firenze, ed è uno dei migliori esempi di stile romanico fiorentino. Secondo la tradizione San Miniato, primo martire della città, fu decapitato durante le persecuzioni anticristiane e andandosene poi dal luogo dell’esecuzione con la sua testa in mano, arrivò dall’altra parte dell’Arno, sul luogo del suo eremitaggio e dell’attuale basilica, sul Mons Florentinus. In seguito, su questo luogo, fu eretto un santuario e, nell’VIII secolo, una cappella. La costruzione dell’attuale chiesa iniziò nel 1018 e proseguì sotto l’imperatore Enrico II. I monaci dell’ordine benedettino, che la fondarono, aderirono in seguito alla congregazione Cluniacense e infine furono sostituiti, nel 1373, da quelli della congregazione Olivetana, che vi abitano tutt’oggi.

Prenotazione obbligatoria.
Per Info e prenotazioni:
info@artemiaprato.it
340 510 1749
Rispondiamo al telefono nei seguenti giorni ed orari:
il MART. MERC. e VEN. 9-15, il GIOV. 9-18 e il SAB. 10-13.
La sede dell’Associazione è aperta nei seguenti giorni ed orari:
MARTEDÌ 9.00 – 13.00
MERCOLEDÌ 9.00 – 13.00
GIOVEDÌ 9.00 – 13.00 e 14.00 – 18.00
VENERDÌ 9.00 – 13.00

Per partecipare alla visita occorre prendere visione e rispettare il protocollo stilato dalla Coop. Prato Cultura al fine di prevenire  il contagio da Covid-19.

Il contributo richiesto per la visita guidata non è rimborsabile in nessun caso.
È possibile disdire la prenotazione entro 24 ore dall’orario di inizio della visita guidata, in tal caso vi verrà dato un credito che potrete spendere su un’altra visita dello stesso costo entro un anno di tempo. Non è possibile disdire la prenotazione oltre le 24 ore dall’inizio della visita guidata, in tal caso il contributo è perso.

Bookings

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Plugin for Social Media by Acurax Wordpress Design Studio
Visit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram