Le porte della Cattedrale di Prato e l’atelier “Progetto Scultura Duomo”

Lungo via Santo Stefano, proprio dietro il Duomo di Prato, si trova un portone; lo avrai forse notato passando, e lo avrai sempre visto chiuso. Da qualche mese, invece, le cose sono cambiate: la porta è spesso aperta e varcando la soglia sembra di tornare indietro nel tempo, al periodo in cui i maggiori artisti del Rinascimento lavoravano nelle loro botteghe, passando agli allievi i loro preziosi consigli e saperi.

prof. Stefano Patti docente di scultura all’Accademia di Belle Arti di Firenze dal 1986

Nel Settembre 2019 si è infatti trasferito in quei locali il “Progetto Scultura Duomo”, realtà nuovissima per Prato, nata da un’idea di Caterina Bacci, scultrice, che ha voluto coinvolgere il proprio maestro – prof. Stefano Patti docente di scultura all’Accademia di Belle Arti di Firenze dal 1986 – per ricreare quella “bottega” d’artista in cui ancora si lavora con gli stessi metodi e le stesse tecniche che usava il grande Michelangelo.

In primo piano Caterina Bacci, in secondo piano Stefano Patti.

Un’atmosfera unica pervade questi spazi dove il maestro e l’allieva tengono i loro corsi di scultura rivolti a chi ha già qualche esperienza, ma anche a chi non ha mai avuto l’ardire, o l’idea, di toccare la creta per plasmare forme e volti. L’atelier si trova in alcuni spazi della Diocesi di Prato e con essa è legato a doppio filo grazie ad alcuni progetti che i due scultori stanno portando avanti per la Cattedrale di Prato: una scultura del nostro Santo patrono, Stefano, e delle nuove porte in bronzo. Quest’ultimo, ambiziosissimo, progetto nasce dalla volontà di rendere “immortali” le porte del Duomo (attualmente in legno) e dall’esperienza del professor Patti in questa materia (suo è il progetto per il portale del Santuario di Pompei a Napoli ed ha lavorato anche allo stampo del calco delle porte del Ghiberti a Firenze).

Visto che si parla di porte, in questa visita coglieremo l’occasione per guardare insieme ai tanti e diversi portali della Cattedrale di Prato e poi andremo a trovare i maestri del “Progetto Scultura Duomo”, Caterina e Stefano. Li vedremo a lavoro, ci mostreranno alcune tecniche, potremo toccare con mano i materiali ed immaginarci, per un pomeriggio, di essere apprendisti alle prese con la grande Arte.

DUE VISITE IN PROGRAMMA PER IL 2020
Sabato 29 Febbraio ore 16.00
Giovedì 18 Giugno ore 21.00
VISITA RIMANDATA A DATA DA DESTINARSI

Floating Social Media Icons by Acurax Wordpress Designers
Visit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram